CibOfficina

CibOfficina

– Gustose specialità della tradizione dell'umanità –

Rignano Flaminio – Laboratorio Miso, Tempeh ecc.

Pubblicato da Paolo Di Giorgio Vegan Chef su Lunedì 2 aprile 2018

 

Workshop sui cibi probiotici.
Laboratorio di alimenti fermentati.

Durante il laboratorio imparerai e realizzerai tu stesso:

Miso
Tempeh
Sottoli
Koji
Kimchi
kimchi di frutta
Amazaké
Uttafel
Ginger bug
Shio-koji

Docente: Carlo Nesler

Luogo corso: The Green House
Rignano Flaminio (Roma)
Per indicazioni specifiche chiamare Paolo Di Giorgio al 3482536885

Sabato 2 e Domenica 3 Giugno 2018
Orario: 9.30/18.30

Costo delle due giornate per singolo partecipante euro 140

Pausa con pranzo vegan offerto dall’organizzazione.

Si invitano i partecipanti a portare con sé un tagliere, un coltello da cucina e 8 barattoli di vetro (tipo marmellata) con tappo, puliti.

per sapere come iscriversi mandare mail a info@paolodigiorgio.it oppure telefonare al
Tel 3482536885

Breve spiegazione:
Koji – cereale fermentato con A. oryzae, muffa specifica, usato come base per fare miso, saké, amazakè, shio-koji, ecc.
tempeh – soia (o altro legume) fementato con muffa R. oligosporus che forma un panetto da cuocere. Indonesiano
kimchi – verdura coreana fermentata
amazaké – crema dolce di riso o altro cereale, usata come dolcificante o base per saké ecc.
uttafel – crocchette di legumi e cereali al forno
ginger bug- starter per bevande
kimchi di frutta
miso: insaporitore ottenuto dalla fermentazione di soia (o altro legume, come nel nostro caso) e koji
shio-koji – crema a base di koji per marinare e insaporire

Laboratorio di formazione sull’alimentazione sana ed ecologica,
con particolare riferimento alle attività microbiche utili.

la vita che alimenta la vita

Alimentarsi significa dare modo all’organismo di vivere. Non si tratta solamente di un apporto energetico in senso stretto, ma di una relazione con la vita che ci circonda, con il nostro mondo.

Attraverso la fermentazione del cibo, e alcune altre pratiche, è possibile migliorare le qualità nutritive dei cibi oltre che quelle organolettiche. Si possono ottenere cibi più digeribili e sicuri che rinforzano il nostro sistema immunitario. In molti casi la fermentazione permette di eliminare delle tossine naturalmente presenti nei cibi e ridurre eventuali residui chimici. Ma soprattutto ci fornisce gli enzimi necessari per la digestione e il buon funzionamento dell’organismo.

Molti cibi fermentati si possono ottenere con metodi semplici e casalinghi, utilizzati un tempo in ogni casa. Il laboratorio ci permetterà di entrare nello strabiliante mondo dei cibi fermentati, fare varie esperienze in questo campo, dal pane alle verdure sotto sale, i crauti, cibi a base di cereali e legumi, ecc. Si tratta essenzialmente di acquisire dei principi di base e delle semplici precauzioni per poi essere in grado di preparare a casa propria cibi vivi, deliziosi e nutrienti in totale sicurezza.

Carlo Nesler
esperto di fermentazioni, tradizionali e non, si occupa di formazione, ricerca e produzione.
Ha fondato la CibOfficina Microbiotica a Viterbo per dare uno spazio alla vita microscopica in cucina, qui svolge la sua attività principale.

“Credo che sia importante riappropriarci di un rapporto consapevole con quello che mangiamo.”

Data

02 - 03 Giu 2018
Expired!

Ora

9:30 am - 6:30 pm

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *